QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

Sezioni

registro accesso famiglie
modulistica

 

 

 

 

ANNO SCOLASTICO 2019/20

VIAGGI DI ISTRUZIONE

------------

 

 

VIAGGI DI ISTRUZIONE CLASSI TERZE E QUARTE

 

N° GRUPPO

DESTINAZIONE

CLASSI

DATA

VIAGGIO

 

 

 

 

 

 

           

 

1

SICILIA OCCIDENTALE

EURO 188,00

4I

4L

DAL 3 AL 7 MARZO 2020

2

SICILIA OCCIDENTALE

EURO 188,00

3A

4D

DAL 3 AL 7 MARZO 2020

3

SICILIA ORIENTALE

EURO 190,00

4A

4G

DAL 3 AL 7 MARZO 2020

4

SICILIA OCCIDENTALE

EURO 188,00

3I

4F

DAL 10 AL 14 MARZO 2020

5

SICILIA OCCIDENTALE

EURO 188,00

4B

3B

DAL 10 AL 14 MARZO 2020

6

SICILIA OCCIDENTALE

EURO 188,00

4H

4E

DAL 10 AL 14 MARZO 2020

7

SICILIA ORIENTALE

EURO 190,00

3C

4C

DAL 10 AL 14 MARZO 2020

8

FIRENZE

EURO 240,00

3H

DALL’8 AL 11 MARZO 2020

 

Scadenza presentazione RICEVUTA BONIFICO

Improrogabilmente entro le ore 12 di GIOVEDI’ 20/02/20 al “Liceo Scientifico Statale G.Mercalli” – via A.D’Isernia 34 – 80122 Napoli, a mezzo bonifico bancario, IBAN IT73D0623003510000056761896. La causale da specificare sul bollettino è:   Viaggio di istruzione a ………… ……………..

Alunno _______________________________ - classe ___ sez.___.

GIOVEDI’ 20 FEBBRAIO 2020 ore 12,00

Il rappresentante di classe avrà cura di raccogliere le ricevute dei bonifici e consegnarle alla Signora Paola Pellecchia della segreteria.

 

PROGRAMMA SICILIA OCCIDENTALE IN NAVE + PULLMAN (5 GIORNI)

1° GIORNO: LOCALITA' DI PARTENZA/NAPOLI/in viaggio

Ritrovo dei partecipanti nel luogo di raduno fissato alla stazione marittima di Napoli. Imbarco e partenza per Palermo alle ore 20.00 con nave-traghetto Tirrenia Cena libera. Pernottamento nelle cabine di 1° classe riservate.

2° GIORNO: in viaggio/PALERMO/AGRIGENTO/PALERMO

Arrivo a Palermo alle ore 07.00. Tempo di una colazione libera.

Proseguimento in Bus GT per Agrigento e visita guidata della Valle dei Templi: Quartiere ellenistico-romano, la Valle dei Templi, con il Tempio di Giove Olimpico, Santuario delle divinità Ctonie, tempio di Casture e Polluce, Tempio di Eraclea, Tempio della Concordia, Tempio di Giunone.

Trasferimento per la Casa Natale di Pirandello.

Pranzo in ristorante.

Proseguimento per Selinunte - la colonia greca più occidentale della Sicilia - per la visita del Parco Archeologico (Templi Orientali e Acropoli).

Escursione facoltativa a Mondello, elegante spiaggia sulla omonima pittoresca baia.

Trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

 

3° GIORNO: PALERMO/ SEGESTA / ERICE / PALERMO

Prima colazione. La mattinata è dedicata alla escursione a Segesta, centro archeologico ubicato sulle pendici del monte Barbaro, per la visita del famoso tempio dorico e del Teatro.

Proseguimento per Erice. Visita della città.

Pranzo libero.

Rientro a Palermo e pomeriggio dedicato alla visita della città i cui monumenti riflettono le vicende storico-artistiche del capoluogo, riassumendo e miscelando i caratteri arabo, normanno-svevo, gotico-catalano: Chiese normanne di San Cataldo e Martorana dall’originale ed elegantissimo campanile e dagli splendidi mosaici della cupola; Cattedrale in stile gotico contenente le famose tombe reali; Palazzo dei Normanni, sede della Regione, degli Appartamenti Reali e della Cappella Palatina, il più splendido monumento del periodo normanno a Palermo, un gioiello di architettura e decorazione musiva; l'ex Chiesa di San Giovanni degli Eremiti, Chiesa del Gesù, Teatro Massimo; Museo Archeologico; Chiesa di Santa Maria della Catena; Palazzo Chiaromonte; Parco della Favorita, magnifico parco pubblico situato ai piedi del monte Pellegrino.

Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

 

4° GIORNO: PALERMO/ CEFALU’/MONREALE/PALERMO

Prima colazione. Escursione mattutina a Cefalù, pittoresca cittadina di antica origine per la visita della Cattedrale normanna.

Proseguimento per Monreale per la visita del Duomo - capolavoro di arte arabo-normanna, impreziosito da mosaici policromi, che raffigurano il cielo del Vecchio e del Nuovo Testamento - e del famoso Chiostro Benedettino, vasto quadrato del XII secolo che faceva parte di un monastero benedettino cinto da un portico e da colonne dalle svariate forme. Compatibilmente con le esigenze di tempo escursione al Santuario di Santa Rosalia, patrona di Palermo, sul Monte Pellegrino.

Ritorno a Palermo. Escursione libera pomeridiana di Palermo.

In serata trasferimento alla stazione marittima e partenza per Napoli alle ore 20.00 con nave-traghetto Tirrenia. Cena libera. Pernottamento nelle cabine di 1° classe riservate.

 

5° GIORNO: Arrivo a Napoli alle ore 07.00. Fine dei servizi.

 

SICILIA ORIENTALE IN NAVE + PULLMAN (5 GIORNI)

1° GIORNO: NAPOLI / In viaggio

Trasferimento in BUS GT dei partecipanti da scuola alla stazione marittima di Salerno. Imbarco e partenza serale per Catania con nave. Cena libera. Pernottamento nelle cabine riservate.

2° GIORNO: CATANIA / GIARDINI NAXOS / TAORMINA

Arrivo in mattinata a Catania e vista in pullman GT riservato del nucleo momumentale: Piazza del Duomo, cuore della città, Fontana dell’Elefante, Duomo, Porta Uzeda del 1700; Castello Ursino, sede del Museo Civico; Teatro Romano, via dei Crociferi, l’animata via Etnea, Villa Bellini. Arrivo in Hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Pranzo. Visita pomeridiana di Taormina, per la visita del caratteristico centro medioevale: Piazza Vittorio Emanuele; Palazzo Corvaia; Teatro Greco, Corso Umberto I, Duomo Gotico, Palazzo Santostefano, Piazzale San Domenico. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

3° GIORNO: SIRACUSA / ACI CASTELLO / ACI TREZZA / ACIREALE

Prima colazione. Giornata interamente dedicata all’escursione a Siracusa, splendido polo della civiltà greca fondata dai Corinzi: Ara di Ierone II, Anfiteatro Romano, Teatro Greco, latomia del Paradiso, Orecchio di Dioniso, Grotta dei Cordari. Pranzo in ristorante. Visita pomeridiana dell’isolotto dell’Ortigia: Rovine del Tempio di Apollo (o Artemide), Piazza Archimede ornata dalla fontana di Artemide; Piazza del Duomo, Fonte Aretusa, Castello Maniace. Visita del Castello Eurialo, opera militare greca. Rientro in Hotel attraverso la suggestiva Riviera dei Ciclopi: Aci Castello, il pittoresco borgo marinaro di Aci Trezza ed Acireale dalla barocca Piazza del Duomo. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

4° GIORNO: ETNA / CATANIA

Prima colazione. Escursione mattutina all’Etna attraverso un percorso bellissimo per la varietà dei paesaggi che si sussuegono. Rientro in hotel. Pranzo. Trasferimento pomeridiano al porto di Catania. Partenza serale per Salerno con nave. Pernottamento nella cabine riservate.

 

5° GIORNO: NAPOLI

Arrivo mattutino alla stazione marittima di Salerno. Trasferimento in BUS GT a napoli. Fine dei servizi.

 

Programma Viaggio Firenze

1° GIORNO: NAPOLI /FIRENZE
Ritrovo dei partecipanti presso la stazione ferroviaria di Napoli Centrale. (ore 14:40 la partenza) Sistemazione in treno FRECCIAROSSA nei posti prenotati e partenza per Firenze. Arrivo a Firenze Santa Maria Novella. Trasferimento a piedi in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Mattinata dedicata ad un primo approccio con la città. Pranzo libero. Pomeriggio dedicato alla visita guidata della città.

DAL GOTICO AL RINASCIMENTO
Piazza del Duomo, centro della città, ospita i monumenti religiosi più importanti: Duomo (S. Maria del Fiore) di impronta gotica, iniziata sul finire del XIII secolo da Arnolfo di Cambio; Campanile di Giotto, alto 84 metri, dall'elegante rivestimento policromo; Battistero, dalla pianta ottagonale e dalle eccezionali porte bronzee. Percorsa l'animata via dé Martelli si giunge alla rinascimentale Piazza S. Lorenzo impreziosita da notevoli edifici, quali il Palazzo Medici-Riccardi, superbo esemplare di palazzo fiorentino del Rinascimento, la Basilica di S. Lorenzo dalla quattrocentesca Sagrestia Vecchia decorata da Donatello, l'attigua Biblioteca Laurenziana e le Cappelle Medicee, con i mirabili sepolcri Medicei scolpiti da Michelangelo. Attraverso

Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

via Cavour si raggiunge Piazza S. Marco, su cui affacciano la Galleria dell'Accademia - che espone opere di Michelangelo e dipinti di scuola fiorentina dal XIII al XIX secolo - ed il Museo di S. Marco (o dell'Angelico) che occupa i suggestivi ambienti del convento domenicano di S. Marco, notevole centro di cultura nel '400 (che ospitò tra gli altri il Beato Angelico) e raccoglie le principali opere dell'Angelico. Piazza della SS. Annunziata è la più armoniosa piazza cittadina ed è recinta da portici rinascimentali, dal Santuario della Madonna Annunziata, dallo Spedale degli Innocenti e dal Museo Archeologico, di particolare interesse per la conoscenza della civiltà etrusca.

2° GIORNO: FIRENZE
Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita guidata di Firenze, grande capitale di storia e arte.

ITINERARIO "UFFIZI"
Dalla centralissima via dè Calzaiuoli - che ospita Orsan Michele uno dei più singolari edifici gotici di Firenze - si raggiunge Piazza della Signoria, centro politico della città nel Medioevo. Le fa da sfondo il grandioso Palazzo Vecchio - o della Signoria, eretto nel 1300 da Arnolfo di Cambio - ed il Piazzale degli Uffizi, maestoso cortile circondato dal Palazzo degli Uffizi. Costruzione del Vasari (XVI secolo), a portico e loggia, l'edificio ospita la Galleria degli Uffizi che raccoglie capolavori della pittura italiana (Cimabue, Giotto, Masaccio, Piero della Francesca, Botticelli,

Leonardo, Michelangelo, Raffaello, Tiziano, Tintoretto) ed una scelta rappresentanza delle scuole straniere.
Adiacente è il Museo di Storia della Scienza che raccoglie una ricca documentazione dello sviluppo scientifico (strumentazioni ottiche ed elettriche, macchinari vari, ecc.). L'itinerario di visita si conclude con una breve sosta sul quattrocentesco Ponte Vecchio, uno dei simboli della città.

Pranzo libero. Proseguimento della visita della città secondo l’itinerario suggerito.

"DAL BARGELLO ... A FIESOLE" Museo Nazionale o del Bargello, collocato nell'austero Palazzo del Podestà, di grandissimo interesse per la conoscenza della scultura toscana dal '300 al '600 e per le ricchissime collezioni d'arte minore (accoglie fra l'altro opere di Michelangelo e Donatello). Visita del complesso monumentale che raccoglie la francescana Basilica di S. Croce, capolavoro dell'architettura gotica fiorentina e la rinascimentale Cappella dei Pazzi, opera del Brunelleschi. Al di là dell'Arno inizia la cosiddetta "Viale dei Colli", la più bella passeggiata di Firenze (da effettuare in pullman- cnfr. SUPPLEMENTI INDIVIDUALI FACOLTATIVI), che

Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

3° GIORNO: FIRENZE/NAPOLI

da Piazza Ferrucci (sul Lungarno Ferrucci) segue il Viale Michelangelo fino al Piazzale Michelangelo da cui si gode una stupenda vista sulla città. Breve deviazione per visitare la Basilica di S. Miniato al Monte, capolavoro dell'architettura romanica fiorentina, eretta dall'XI al XIII secolo. La passeggiata prosegue attraverso Viale Galileo fino al Forte Belvedere che domina dall'alto Palazzo Pitti a difesa del quale fu eretto nel XVI secolo. Di qui proseguimento in pullman per Fiesole e visita del centro storico: Duomo, Basilica di S. Alessandro, Museo Archeologico, Museo Bandini e Museo "Primi Conti".

Prima colazione. Mattinata dedicata all'approfondimento della visita guidata della città.

ITINERARIO MONUMENTALE
Dalla Basilica di S. Maria Novella - capolavoro dell'architettura gotica, dalla facciata incrostata di marmi - all'aristocratica via dé Tornabuoni, su cui spicca il rinascimentale Palazzo Strozzi che racchiude un cortile a portico e logge. Oltrepassato l'Arno sul panoramico Ponte S. Trinità si raggiunge la Basilica di S. Spirito, considerata una delle più autentiche creazioni del primo Rinascimento. Dalla pittoresca Piazza S. Spirito si può raggiungere la Chiesa di S. Maria del Carmine con gli affreschi di

Masaccio e successivamente Palazzo Pitti, il più monumentale dei palazzi fiorentini. Nel grandioso complesso - fatto erigere dai Pitti nel 1458 su disegno del Brunelleschi - sono ospitati la Galleria d'Arte Moderna e la Galleria Palatina, le cui sale affrescate raccolgono opere di Tiziano, Rubens, Tintoretto, Raffaello, Velazquez. Passeggiata distensiva nel Giardino di Boboli, uno dei più tipici e famosi giardini all'italiana, il cui villino adiacente ospita il Museo delle Porcellane.

Pranzo libero. Trasferimento pomeridiano alla stazione ferroviaria. Sistemazione in treno FRECCIAROSSA (17:59) nei posti prenotati e partenza per Napoli. Arrivo alla stazione ferroviaria di Napoli Centrale. Fine dei servizi.

 

 

 

 

 

 
   

 autorizzazione

 

 

 

 

I sottoscritti _________________________________________________________________________________ genitori dell’alunno _______________________________________________________ nato a ________________________ il _______________ frequentante la classe  sez.

a u t o r i z z a

la partecipazione del proprio figlio al viaggio di istruzione con destinazione _______________________________________________________________________________________

che si terrà dal _____ ____________________al _____ ________________.

Napoli, ____________________                                                                                                                             FIRMA

Norme di comportamento – viaggio di istruzione:

- Portare con sé un documento di identità valido;

- Portare con sé la tessera sanitaria;

- Attenersi scrupolosamente alle indicazioni dei docenti accompagnatori;

- Essere puntuali agli appuntamenti e non allontanarsi dal gruppo;

- Non turbare il diritto alla quiete degli altri ospiti dell’albergo;

- Non introdurre bevande alcoliche e non fumare in camera.

______________________________________________________________________________________

Il sottoscritto genitore dell’alunno e l’alunno stesso dichiarano:

- di aver preso visione del programma di viaggio nonché delle norme di comportamento che l’allievo sarà tenuto a osservare;

- di esonerare l’Istituto e gli insegnanti da ogni responsabilità per iniziative prese dall’alunno al di fuori delle istruzioni impartite dal docente accompagnatore;

- di impegnarsi a risarcire i danni eventualmente arrecati a cose e persone (si consideri che laddove non fosse individuato il responsabile di eventuali danni, il risarcimento sarà addebitato all’intero gruppo);

- di autorizzare la Scuola a far prestare, in caso di necessità e di urgenza, le cure mediche che si dovessero rendere necessarie, impegnandosi a rimborsare le spese eventualmente sostenute. A tal proposito si informa che il/a proprio figliolo/a è affetto seguente patologia/allergia___________________________________________________________.

Napoli, ____________________      

FIRMA dell’alunno                                                                                               FIRMA dei genitori

                                                   _______________________                                         ________________________________

 

 

 

 

 

CLASSI QUINTE

5 GIORNI (4 PERNOTTAMENTI)

-------------------------

 

 

N° GRUPPO

DESTINAZIONE

CLASSI

DATA

VIAGGIO

 

 

 

 

 

 

1

BERLINO

 

5C

5H

 

 

 

DAL 10 FEBBRAIO AL 14 FEBBRAIO 2020

 

 

 

 

 

 

 

N° GRUPPO

DESTINAZIONE

CLASSI

DATA

VIAGGIO

 

 

 

 

 

 

1

ANDALUSIA

 

5G

5I

 

 

 

DAL 10 FEBBRAIO AL 14 FEBBRAIO 2020

 

 

 

 

 

 

 

 

Scadenza presentazione RICEVUTA BONIFICO

DI EURO 515,00 PER VIAGGIO BERLINO

DI EURO 555,00 PER VIAGGIO ANDALUSIA:

Improrogabilmente entro le ore 12 di Lunedì 03/02/20  al “Liceo Scientifico Statale G.Mercalli” – via A.D’Isernia 34 – 80122 Napoli, a mezzo bonifico bancario, IBAN IT73D0623003510000056761896. La causale da specificare sul bollettino è:  Viaggio di istruzione a ………… - alunno _____ - classe 5^ sez.___.

Lunedì 03 FEBBRAIO 2020 ore 12,00

Inviare ricevuta bonifico via mail a:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Ai genitori e agli alunni delle classi 5^ C  -  H

                                   Docenti accompagnatori:       5C – Prof. ESPOSITO MASSIMO

                                                                                     5H – Prof. DE CRESCENZO M.VITTORIA

BERLINO IN AEREO 10-14.02

10.02: NAPOLI/BERLINO

Ritrovo dei partecipanti alle ore 13 presso i banchi di accettazione dell'aeroporto di Napoli Capodichino. Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza per Berlino alle ore 15.05 con volo di linea EASYJET. Arrivo all’aeroporto di Berlino Schoenefeld alle ore 17.25 e trasferimento in hotel in pullman GT riservato. Sistemazione nelle camere riservate. Compatibilmente con le esigenze di tempo visita della East Side Gallery, il maggior tracciato rimasto in posizione originale del muro di Berlino, memoriale internazionale alla libertà. Questa sezione di muro è lunga 1,3 km ed è interamente dipinta con graffiti fatti da diversi artisti, riguardanti il tema della pace o comunque della caduta del muro in seguito alla fine della "Guerra Fredda". Cena in ristorante. Rientro in hotel. Pernottamento.

11.02: BERLINO

Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita guidata della zona governativa con sosta al Reichstag. L'edificio, costruito nel 1884-94 per ospitare l'assemblea amministrativa del Secondo Reich, presenta una commistione di stili: neoclassico, rinascimentale, barocco. Proseguimento della visita alla Porta di Brandenburgo e al Monumento agli Ebrei assassinati in Europa, nel luogo dove c’era il bunker di Hitler. Visita alla Potsdamer Platz vetrina di rinnovamento urbano e forse il simbolo più visibile della "Nuova Berlino", al Sony Center uno dei più spettacolari nuovi complessi di Berlino, alla Philarmonie, la più importante sala per concerti di musica classica progettata da Hans Scharoun. Passaggio alla Neue Nationalgalerie, considerata il tempio moderno dell'arte in acciaio e vetro, creato da Ludwig Mies van der Rohe negli anni '60. Proseguimento della visita al Forum della Cultura, complesso di splendidi musei e sale da concerto, situato vicino a Potsdamer Platz. Pranzo libero. Pomeriggio dedicato alla visita della cosiddetta "Isola dei musei" (Museuminsel) nell'ex Berlino est. Nei giganteschi spazi espositivi sono conservati la gran parte dei tesori artistici e scientifici che la Germania ha raccolto a partire dal 1830; da visitare il Pergamon Museum e il Neues Museum. Il Pergamon Museum dedica ben 14 sale di esposizione all'antichità del Medioriente ospitando antiche strutture architettoniche quali la Porta di Ishtar, la Sala del Trono di Babilonia ed il celeberrimo Grande Altare di Pergamo in assoluto la più bella opera scultorea ellenistica. Il Neues Museum ospita il Museo Egizio, con il famoso busto di Nofretete e altri reperti prestigiosi su quattro piani ed è stato appena riaperto come esempio impressionate di restauro architettonico critico che lascia visibili contemporaneamente tutti gli strati e tutte le contraddizioni della storia. Cena in ristorante. Rientro in hotel. Pernottamento.

12.02: BERLINO

Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita guidata del Muro di Berlino, eretto dal regime comunista della Germania Est, era una barriera in cemento alta circa tre metri e mezzo che separava Berlino Ovest da Berlino Est e dal resto della Repubblica Democratica Tedesca. Il muro ha diviso in due la città per 28 anni, dalla sua costruzione (iniziata il 13 agosto del 1961) fino al suo smantellamento, ed era considerato un simbolo della Cortina di ferro. Il suo smantellamento avvenne il 9 novembre 1989. Passeggiata lungo il vecchio punto di frontiera, il Checkpoint Charlie, uno dei passaggi più importanti tra il settore occidentale e orientale della città come ricordano le gigantografie luminose di un soldato statunitense e di un suo commilitone russo. Pranzo libero. Pomeriggio dedicato alla visita del Museo Ebraico che dalla sua apertura nel 2001 rappresenta una delle istituzioni emergenti nel paesaggio museale europeo. Con le sue mostre e le sue collezioni, ma anche grazie al suo programma di manifestazioni e alle attività didattiche, esso è diventato un nucleo vitale della storia e della cultura ebraico-tedesche, inteso come luogo di ricerca, di dibattito e di scambio di opinioni. Cena in ristorante. Rientro in hotel. Pernottamento.

13.02: BERLINO

Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita guidata della Bebel Platz, famosa perché scenario del “rogo dei libri” realizzato nel 1933 dai nazisti che diedero alle fiamme 20.000 libri “non tedeschi”. Una botola nell’asfalto, opera dell’israeliano Michael Ullmann, dalla quale si scorge una stanza bianca con scaffali desolatamente vuoti, ricorda l’infausto evento. Visita della Gendarmen Markt, la piazza più bella di Berlino, le strutture gemelle del Französischer Dom (duomo francese), e del Deutscher Dom (duomo tedesco) incorniciano la Konzerthaus, e concorrono a formare un trio architettonico estremamente armonioso.  

Pranzo libero. Pomeriggio dedicato alla visita di Alexanderplatz un tempo centro delle attività commerciali di Berlino est, della Neue Synagoge. Eretta nel 1859-66, era con i suoi 3200 posti la più grande della Germania. Distrutta dai bombardamenti inglesi del 1943, fu ricostruita e terminata nel 1995, completa in ogni minimo dettaglio. Cena in ristorante. Rientro in hotel. Pernottamento.

14.02: BERLINO/NAPOLI

Prima colazione. Trasferimento all'aeroporto in pullman GT riservato. Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza per Napoli alle ore 12.15 con volo di linea EASYJET. Arrivo all'aeroporto di Napoli Capodichino alle ore 14.30. Fine dei servizi.

 

SISTEMAZIONE ALBERGHIERA:

HOTEL CITY ANSBACH

Ansbacher strasse, 4

Tel. + 49 30 2190990

BERLINO

 

CAUZIONE STUDENTI € 25

 

COMPAGNIA AEREA: EASYJET

 

CONDIZIONI TRASPORTO AEREO DELLA COMPAGNIA AEREA (solo bagaglio a mano):

  • Dimensioni bagaglio a mano dimensioni 56 x 45 x 20 cm (si ricorda che in virtù delle disposizioni vigenti è assolutamente vietato portare all’interno del bagaglio a mano liquidi, forbicine, tagliaunghie e altro materiale pericoloso).

 

DOCUMENTO PER L’ESPATRIO (per cittadini italiani):

carta di identità valida per l’espatrio oppure passaporto (in

 

                                                                         

 

 

Ai genitori e agli alunni delle classi 5^ G  -  I

                        Docenti accompagnatori:       5G – Prof. COPPOLA GIULIANA

                                                                          5I – Prof. SCHIARITI GABRIELLA

 

 

TOUR DELL’ANDALUSIA 10-14.02

10.02: NAPOLI/ROMA/MALAGA

Ritrovo dei partecipanti alle ore 11 presso l’Istituto e trasferimento in pullman GT riservato all’aeroporto di Roma Fiumicino. Disbrigo della formalità di imbarco e partenza per Malaga alle ore 17.45 volo di linea VUELING. Arrivo a Malaga alle ore 20.25 e trasferimento in hotel in pullman GT riservato. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

11.02: MALAGA/SIVIGLIA

Prima colazione. Trasferimento in pullman GT riservato a Siviglia e sistemazione in hotel nelle camere riservate. Pranzo libero. Pomeriggio dedicato alla visita guidata del centro storico, che sorge intorno al tranquillo fiume Guadalquivir: la Cattedrale gotica sorta sulle rovine della “Grande Moschea”, della quale restano il “Cortile degli Aranci” e la Giralda, nata come osservatorio e minareto della Moschea Maggiore coronata da 4 enormi mele di bronzo sovrapposte e dal colossale corpo-campane rifinito da una bellissima statua di bronzo rappresentante la Fede (il “Girardillo”); i reali Alcàzar sivigliani, eretti nel X secolo, originariamente fortezza, divenuti poi nei secoli residenze dei sovrani arabi e di quelli spagnoli poi. La bellezza dell’Alcazar è dovuta alla sua armonia di stili diversi, dovuti alle modifiche e alle aggiunte che ogni sovrano ha apportato nei secoli. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

12.02: SIVIGLIA

Prima colazione. Mattinata dedicata al proseguimento della visita guidata della città: il Barrio de Santa Cruz, il quartiere ebraico, un insieme di piccole e pittoresche strade e piazzette alberate. La piazza principale, Plaza de Santa Cruz, è famosa per la sua croce centrale, realizzata del 1692 in ferro battuto. Nel Barrio si trovano anche Plaza Dona Elvira e l’Hospital de los Venerables Sacerdotes, al cui interno sono ospitate magnifiche opere di Valdes Leal e di Pedros Roldan. Pranzo in ristorante. Pomeriggio dedicato all’approfondimento della visita della città ed in particolare della monumentale Plaza de España, con le sue spettacolari Torri e le sue panchine rivestite di maiolica che presentano motivi iconografici. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

13.02: SIVIGLIA/GRANADA

Prima colazione. Partenza mattutina in pullman GT riservato per Granada. Sistemazione in hotel nelle camere riservate e inizio delle visite guidate di Granada. Pranzo libero. Pomeriggio dedicato ad una passeggiata libera per la città. Cena e pernottamento.

 

14.02: GRANADA/MALAGA/ROMA/NAPOLI

Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita guidata di Granada. Pranzo libero. Trasferimento all’aeroporto di Malaga in pullman GT riservato. Disbrigo della formalità di imbarco e partenza per Roma alle ore 18.30 con volo di linea VUELING. Arrivo all’aeroporto di Roma Fiumicino alle ore 21. Trasferimento in pullman GT riservato nel luogo di raduno finale. Fine dei servizi.

 

SISTEMAZIONE ALBERGHIERA:

HOTEL IBIS CENTRO CIUDAD

Calle Cerrojo, 1

Tel. +34 952 07 07 41

MALAGA

CAUZIONE € 20,00  a studente

 

HOTEL DON PACO

Plaza Padre Jerónimo de Córdoba, 4

Tel. +34 954 50 69 99

SIVIGLIA

CAUZIONE € 10,00 a studente

 

HOTEL LOS ANGELES

Cuesta Escoriaza, 17

Tel. +34 958 22 14 24

GRANADA

CAUZIONE € 10,00 a studente

 

COMPAGNIA AEREA: VUELING

 

CONDIZIONI TRASPORTO AEREO DELLA COMPAGNIA AEREA:

  • Peso massimo bagaglio da stiva 20 kg
  • Dimensioni bagaglio a mano max 10 kg, dimensioni 55 x 40 x 20 cm (si ricorda che in virtù delle disposizioni vigenti è assolutamente vietato portare all’interno del bagaglio a mano liquidi, forbicine, tagliaunghie e altro materiale pericoloso).

 

DOCUMENTO PER L’ESPATRIO (per cittadini italiani):

  • carta di identità valida per l’espatrio oppure passaporto (in corso di validità).

 

 

 

 


 

N° GRUPPO

DESTINAZIONE

CLASSI

DATA

VIAGGIO

 

 

 

 

 

 

1

BERLINO

 

5D

5L

 

 

 

DAL 17 FEBBRAIO AL 21 FEBBRAIO 2020

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scadenza presentazione RICEVUTA BONIFICO

DI EURO 515,00 PER VIAGGIO BERLINO

Improrogabilmente entro le ore 12 di Lunedì 10/02/20  al “Liceo Scientifico Statale G.Mercalli” – via A.D’Isernia 34 – 80122 Napoli, a mezzo bonifico bancario, IBAN IT73D0623003510000056761896. La causale da specificare sul bollettino è:  Viaggio di istruzione a ………… - alunno _____ - classe 5^ sez.___.

Lunedì 10 FEBBRAIO 2020 ore 12,00

Inviare ricevuta bonifico via mail a:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

 

 

 

Ai genitori e agli alunni delle classi 5^ D  -  L

                        Docenti accompagnatori:       5D – Prof. ALVINO GIANLUCA

                                                                          5L – Prof. SAMA' ANTONIO

BERLINO IN AEREO 17-21.02

17.02: NAPOLI/BERLINO

Ritrovo dei partecipanti alle ore 13 presso i banchi di accettazione dell'aeroporto di Napoli Capodichino. Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza per Berlino alle ore 15.05 con volo di linea EASYJET. Arrivo all’aeroporto di Berlino Schoenefeld alle ore 17.25 e trasferimento in hotel in pullman GT riservato. Sistemazione nelle camere riservate. Compatibilmente con le esigenze di tempo visita della East Side Gallery, il maggior tracciato rimasto in posizione originale del muro di Berlino, memoriale internazionale alla libertà. Questa sezione di muro è lunga 1,3 km ed è interamente dipinta con graffiti fatti da diversi artisti, riguardanti il tema della pace o comunque della caduta del muro in seguito alla fine della "Guerra Fredda". Cena in ristorante. Rientro in hotel. Pernottamento.

18.02: BERLINO

Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita guidata della zona governativa con sosta al Reichstag. L'edificio, costruito nel 1884-94 per ospitare l'assemblea amministrativa del Secondo Reich, presenta una commistione di stili: neoclassico, rinascimentale, barocco. Proseguimento della visita alla Porta di Brandenburgo e al Monumento agli Ebrei assassinati in Europa, nel luogo dove c’era il bunker di Hitler. Visita alla Potsdamer Platz vetrina di rinnovamento urbano e forse il simbolo più visibile della "Nuova Berlino", al Sony Center uno dei più spettacolari nuovi complessi di Berlino, alla Philarmonie, la più importante sala per concerti di musica classica progettata da Hans Scharoun. Passaggio alla Neue Nationalgalerie, considerata il tempio moderno dell'arte in acciaio e vetro, creato da Ludwig Mies van der Rohe negli anni '60. Proseguimento della visita al Forum della Cultura, complesso di splendidi musei e sale da concerto, situato vicino a Potsdamer Platz. Pranzo libero. Pomeriggio dedicato alla visita della cosiddetta "Isola dei musei" (Museuminsel) nell'ex Berlino est. Nei giganteschi spazi espositivi sono conservati la gran parte dei tesori artistici e scientifici che la Germania ha raccolto a partire dal 1830; da visitare il Pergamon Museum e il Neues Museum. Il Pergamon Museum dedica ben 14 sale di esposizione all'antichità del Medioriente ospitando antiche strutture architettoniche quali la Porta di Ishtar, la Sala del Trono di Babilonia ed il celeberrimo Grande Altare di Pergamo in assoluto la più bella opera scultorea ellenistica. Il Neues Museum ospita il Museo Egizio, con il famoso busto di Nofretete e altri reperti prestigiosi su quattro piani ed è stato appena riaperto come esempio impressionate di restauro architettonico critico che lascia visibili contemporaneamente tutti gli strati e tutte le contraddizioni della storia. Cena in ristorante. Rientro in hotel. Pernottamento.

19.02: BERLINO

Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita guidata del Muro di Berlino, eretto dal regime comunista della Germania Est, era una barriera in cemento alta circa tre metri e mezzo che separava Berlino Ovest da Berlino Est e dal resto della Repubblica Democratica Tedesca. Il muro ha diviso in due la città per 28 anni, dalla sua costruzione (iniziata il 13 agosto del 1961) fino al suo smantellamento, ed era considerato un simbolo della Cortina di ferro. Il suo smantellamento avvenne il 9 novembre 1989. Passeggiata lungo il vecchio punto di frontiera, il Checkpoint Charlie, uno dei passaggi più importanti tra il settore occidentale e orientale della città come ricordano le gigantografie luminose di un soldato statunitense e di un suo commilitone russo. Pranzo libero. Pomeriggio dedicato alla visita del Museo Ebraico che dalla sua apertura nel 2001 rappresenta una delle istituzioni emergenti nel paesaggio museale europeo. Con le sue mostre e le sue collezioni, ma anche grazie al suo programma di manifestazioni e alle attività didattiche, esso è diventato un nucleo vitale della storia e della cultura ebraico-tedesche, inteso come luogo di ricerca, di dibattito e di scambio di opinioni. Cena in ristorante. Rientro in hotel. Pernottamento.

20.02: BERLINO

Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita guidata della Bebel Platz, famosa perché scenario del “rogo dei libri” realizzato nel 1933 dai nazisti che diedero alle fiamme 20.000 libri “non tedeschi”. Una botola nell’asfalto, opera dell’israeliano Michael Ullmann, dalla quale si scorge una stanza bianca con scaffali desolatamente vuoti, ricorda l’infausto evento. Visita della Gendarmen Markt, la piazza più bella di Berlino, le strutture gemelle del Französischer Dom (duomo francese), e del Deutscher Dom (duomo tedesco) incorniciano la Konzerthaus, e concorrono a formare un trio architettonico estremamente armonioso.  

Pranzo libero. Pomeriggio dedicato alla visita di Alexanderplatz un tempo centro delle attività commerciali di Berlino est, della Neue Synagoge. Eretta nel 1859-66, era con i suoi 3200 posti la più grande della Germania. Distrutta dai bombardamenti inglesi del 1943, fu ricostruita e terminata nel 1995, completa in ogni minimo dettaglio. Cena in ristorante. Rientro in hotel. Pernottamento.

121.02: BERLINO/NAPOLI

Prima colazione. Trasferimento all'aeroporto in pullman GT riservato. Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza per Napoli alle ore 12.15 con volo di linea EASYJET. Arrivo all'aeroporto di Napoli Capodichino alle ore 14.30. Fine dei servizi.

 

SISTEMAZIONE ALBERGHIERA:

HOTEL ATRIUM CHARLOTTENBURG

Kaiser Friedrich Strasse, 53

Tel. + 49 30 3199050

BERLINO

CAUZIONE STUDENTI € 20

 

COMPAGNIA AEREA: EASYJET

 

CONDIZIONI TRASPORTO AEREO DELLA COMPAGNIA AEREA (solo bagaglio a mano):

  • Dimensioni bagaglio a mano dimensioni 56 x 45 x 20 cm (si ricorda che in virtù delle disposizioni vigenti è assolutamente vietato portare all’interno del bagaglio a mano liquidi, forbicine, tagliaunghie e altro materiale pericoloso).

 

DOCUMENTO PER L’ESPATRIO (per cittadini italiani):

  • carta di identità valida per l’espatrio oppure passaporto (in corso di validità).

 

 

 

Allegati:
Scarica questo file (AUTORIZZAZIONE_VIAGGI.pdf)AUTORIZZAZIONE_VIAGGI.pdf180 kB

News in evidenza

IN PRIMO PIANO

Ministero dell'Istruzione: Sezione dedicata per la riapertura di settembre

27 Giu, 2020

        Sul sito del Ministero dell’Istruzione è attiva un’apposita sezione con…

ASL

Stato di emergenza climatica

05 Giu, 2019

 Ogni anno il 5 giugno si celebra la Giornata Mondiale dell'Ambiente
istituita dall'

Obbligo di presentazione della documentazione vaccinale

UNIVERSIADI2019

31 Mag, 2019

"Le Universiadi sono un grande evento culturale, con un messaggio di pace. Saremo in…

12870 Leggi tutto

Dove siamo

URP

LICEO SCIENTIFICO STATALE "GIUSEPPE MERCALLI"
Via Andrea d’Isernia, 34 – 80122 NAPOLI
Tel: 081682187
Fax: 081662034
PEO: naps05000g@istruzione.it
PEC:naps05000g@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. naps05000g
Cod. Fisc. 80018660631
Fatt. Elett. UFSS10

Succursale: Vico S.Maria la Neve Tel: 08119575745

fax: 08119575746

succursalemercalli@liceomercalli.it