Ministero della pubblica amministrazione

logo

    indicatore di caricamento rotante

    Sezioni

     

     registro

     

    accesso famiglie

      

      

    modulistica

    Circolari a.s. 2021- 2022

    Perche' creare un blog: come costruire una credibilita' con le proprie  passioni

     

     

     

    Integrazione informativa alle FAMIGLIE  del Regolamento Europeo 2016/679
    SA10 - Emergenza Covid-19

    Trattamento dei dati in attuazione del DL 7 gennaio 2022-  n. 1

     

    Di seguito forniamo alcune informazioni che è necessario portare a conoscenza, non solo per ottemperare agli obblighi di legge, ma anche perché la trasparenza e la correttezza nei confronti degli interessati è parte fondante della nostra attività.

     

    Titolare del trattamento

    Il Titolare del Trattamento dei suoi dati personali è l’Istituto scolastico, responsabile nei suoi confronti del legittimo e corretto uso dei suoi dati personali e che potrà contattare per qualsiasi informazione o richiesta ai recapiti presenti nella testata della presente informativa.

     

    Responsabile della Protezione dei Dati

    Potrà inoltre rivolgersi al Responsabile della Protezione dei Dati per avere informazioni e inoltrare richieste circa i suoi dati o per segnalare disservizi o qualsiasi problema eventualmente riscontrato.

     

    Responsabile della Protezione dei Dati è Esempio Antonio che potrà contattare ai seguenti recapiti:

     

     

     

     

    E-mail

    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

     

    PEC

    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

     

    Finalità del Trattamento
    I suoi dati personali sono raccolti e trattati per le finalità riportate di seguito insieme alla base giuridica di riferimento:

     

     

     

    Finalità

    Dati trattati

    Base Giuridica

    Prevenzione dal contagio da COVID-19

    Stato di salute
    Stato vaccinale
    patologie attuali

    Il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento - Norma Stato membro

    DL 7 gennaio 2022, n. 1

     

    Categorie di dati:

    Il trattamento riguarda categorie particolari di dati personali

    In relazione al trattamento di dati personali, specificatamente quelli sensibili, genetici, biometrici, relativi alla salute (art. 9 Regolamento UE 2016/679), il trattamento riguarda, tra le altre, le seguenti tipologie di dati:

    Stato di salute - patologie attuali (Dati relativi alla salute), stato vaccinale

    Il trattamento dei dati personali appartenenti a tali categorie particolari è possibile poiché fondato sulle condizioni seguenti:

     

    - È necessario per motivi di interesse pubblico rilevante sulla base del diritto dell'Unione o degli Stati membri, che deve essere proporzionato alla finalità perseguita, rispettare l'essenza del diritto alla protezione dei dati e prevedere misure appropriate e specifiche per tutelare i diritti fondamentali e gli interessi dell'interessato

     

    - È necessario per finalità di medicina preventiva o di medicina del lavoro, valutazione della capacità lavorativa del dipendente, diagnosi, assistenza o terapia sanitaria o sociale ovvero gestione dei sistemi e servizi sanitari o sociali sulla base del diritto dell'Unione o degli Stati membri o conformemente al contratto con un professionista della sanità

     

    - È necessario per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica, quali la protezione da gravi minacce per la salute a carattere transfrontaliero o la garanzia di parametri elevati di qualità e sicurezza dell'assistenza sanitaria e dei medicinali e dei dispositivi medici, sulla base del diritto dell'Unione o degli Stati membri che prevede misure appropriate e specifiche per tutelare i diritti e le libertà dell'interessato, in particolare il segreto professionale

             

    Base giuridica e ulteriori informazioni

    L’istituzione scolastica, per effetto del Decreto Legge del 07 Gennaio 2022 n° 1 come precisato dalla circolare del Ministero Istruzione e del Ministero della Salute prot. m_pi.AOOODPPR.REGISTRO.UFFICIALE.U.0000011.08-01-2022  dell’8 Gennaio 2022 con oggetto: nuove modalità di gestione dei casi di positività all’infezione da SARS-CoV-2 in ambito scolastico – art. 4, del decreto-legge 7 gennaio 2022, n. 1 – prime indicazioni operative,  è abilitata a prendere conoscenza dello stato vaccinale degli studenti per l’applicazione dell’art. 4 del Decreto legge 01/2022 al fine di determinare l’applicazione della didattica in presenza o a distanza e l’autosorveglianza per mezzo delle mascherine FFP2. Riportiamo per chiarezza il testo integrale dell’art. 4 DL 01/2022 richiamato:

    Art. 4. Gestione dei casi di positività all’infezione da SARSCoV-2 nel sistema educativo, scolastico e formativo

    1. Nella gestione dei contatti stretti con soggetti confermati positivi all’infezione da SARS-CoV-2 nel sistema educativo, scolastico e formativo, ivi compresi le scuole paritarie e quelle non paritarie nonché i centri provinciali per l’istruzione degli adulti, ferma restando l’applicazione per il personale scolastico dell’articolo 1, comma 7 - bis , del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 luglio 2020, n. 74, per gli alunni si applicano le seguenti misure:

     a)[…];   

    b)[…];

    1. c) nelle scuole secondarie di primo grado di cui all’articolo 4, comma 3, del decreto legislativo 19 febbraio 2004, n. 59 nonché nelle scuole secondarie di secondo grado e nel sistema di istruzione e formazione professionale di cui all’articolo 1, comma 1, del decreto legislativo 17 ottobre 2005, n. 226:

    1) con un caso di positività nella classe si applica alla medesima classe l’autosorveglianza, con l’utilizzo di mascherine di tipo FFP2 e con didattica in presenza;

    2) con due casi di positività nella classe, per coloro che diano dimostrazione di avere concluso il ciclo vaccinale primario o di essere guariti da meno di centoventi giorni oppure di avere effettuato la dose di richiamo, si applica l’autosorveglianza, con l’utilizzo di mascherine di tipo FFP2 e con didattica in presenza. Per gli altri soggetti, non vaccinati o non guariti nei termini summenzionati, si applica la didattica digitale integrata per la durata di dieci giorni;

    3) con almeno tre casi di positività nella classe, si applica alla medesima classe la didattica a distanza per la durata di dieci giorni.

    1. Resta fermo, in ogni caso, il divieto di accedere o permanere nei locali scolastici con sintomatologia respiratoria o temperatura corporea superiore a 37,5°.

    Trasferimento a terzi dei dati trattati

    I suoi dati potranno essere inviati ai destinatari o alle categorie di destinatari quali Organismi sanitari, personale medico e paramedico (I dati non devono essere comunicati a terzi al di fuori delle specifiche previsioni normative.)

     

    Modalità di trattamento dei dati
    Il trattamento verrà effettuato da personale autorizzato e formato con strumenti informatici, elettronici, e cartacei.

    Durata del trattamento
    Il trattamento avrà termine con la conclusione dello stato di emergenza

    Data di inizio del trattamento: 10/01/2022

     

    Oltre alle informazioni sopra riportate, per garantirle un trattamento dei suoi dati il più corretto e trasparente possibile, deve essere a conoscenza del fatto che:

     

    -    ha il diritto di chiedere al titolare del trattamento l'accesso ai suoi dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che la riguarda o di opporsi al loro trattamento;

    -    se ha fornito il consenso per una o più specifiche finalità, ha il diritto di revocare tale consenso in qualsiasi momento;

    -    ha il diritto di proporre reclamo alla seguente Autorità di Controllo: Garante per la protezione dei dati personali;

     

    Inoltre,

     si ricorda che avete l’obbligo legale di fornire i vostri dati altrimenti siete soggetti a sanzioni come previsto dalla normativa.

     

     

     

     

    f.to Il Dirigente Scolastico

     Luisa Peluso

    firma autografa omessa ai sensi

    dell’art. 3 del d. lgs. n. 39/1993

    Documento firmato digitalmente ai sensi del D.lgs 82/2005 s.m.i e norme collegate

     

    News in evidenza

    IN PRIMO PIANO

    Dove siamo

    URP

    LICEO SCIENTIFICO STATALE "GIUSEPPE MERCALLI"
    Via Andrea d’Isernia, 34 – 80122 NAPOLI
    Tel: 081682187
    Fax: 081662034
    PEO: naps05000g@istruzione.it
    PEC:naps05000g@pec.istruzione.it
    Cod. Mecc. naps05000g
    Cod. Fisc. 80018660631
    Fatt. Elett. UFSS10

    Succursale: Vico S.Maria la Neve Tel: 08119575745

    fax: 08119575746

    succursalemercalli@liceomercalli.it