QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

Indice articoli

MISURE CONTENITIVE PER LO SVOLGIMENTO DELL’ESAME DI STATO

a.s. 2019/2020

PREMESSA

 Al fine di garantire lo svolgimento dell’esame di Stato, si dispongono le seguenti misure organizzative con l’obiettivo di fornire elementi informativi e indicazioni operative per la tutela della salute e della sicurezza sia degli studenti che del personale scolastico (docente e non docente) nel contesto dell’espletamento dell’esame stesso.

 Misure di sistema

Tra le misure di sistema è necessario valutare innanzitutto l’organizzazione di un calendario di convocazione scaglionato dei candidati,  e l’utilizzo del mezzo proprio per raggiungere l’Istituto.

 Misure organizzative, di prevenzione e di protezione

 Misure di pulizia e di igienizzazione

 In via preliminare sarà assicurata una pulizia approfondita,

di tutti i locali destinati allo svolgimento del colloquio d’esame e di tutte le attività preliminari e conclusive.

 Alle quotidiane operazioni di pulizia saranno assicurate al termine di ogni sessione di esame misure specifiche di pulizia delle superfici e degli arredi/materiali scolastici utilizzati nell’espletamento della prova.

 Saranno resi disponibili prodotti igienizzanti (dispenser di soluzione idroalcolica) per i candidati e il personale della scuola, in più punti dell’edificio scolastico e, in particolare, per l’accesso al locale destinato allo svolgimento della prova d’esame per permettere l’igiene frequente delle mani.

 Misure organizzative

 Ciascun componente della commissione convocato per l’espletamento delle procedure per l’esame di stato dovrà dichiarare:

  • l’assenza di sintomatologia respiratoria o di febbre superiore a 37.5°C nel giorno di avvio delle procedure d’esame e nei tre giorni precedenti;
  • di non essere stato in quarantena o isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni;
  • di non essere stato a contatto con persone positive, per quanto di loro conoscenza, negli ultimi 14

 La convocazione dei candidati, secondo un calendario e una scansione oraria predefinita, sarà uno strumento organizzativo utile al fine della sostenibilità e della prevenzione di assembramenti di persone in attesa fuori dei locali scolastici, consentendo la presenza per il tempo minimo necessario come specificamente indicato di seguito.

 Il calendario di convocazione sarà comunicato preventivamente sul sito della scuola e con mail al candidato tramite registro elettronico con verifica telefonica dell’avvenuta ricezione.

 Il candidato, qualora necessario, potrà richiedere alla scuola il rilascio di un documento che attesti la convocazione e che gli dia, in caso di assembramento, precedenza di accesso ai mezzi pubblici per il giorno dell’esame.

 Al fine di evitare ogni possibilità di assembramento il candidato dovrà presentarsi a scuola 15 minuti prima dell’orario di convocazione previsto e dovrà lasciare l’edificio scolastico subito dopo l’espletamento della prova.

 Il candidato potrà essere accompagnato da una persona.

 All’atto della presentazione a scuola il candidato e l’eventuale accompagnatore dovranno produrre un’autodichiarazione che sarà resa disponibile sul sito d’Istituto e inviato in mailing-list attestante:

  • l’assenza di sintomatologia respiratoria o di febbre superiore a 37.5°C nel giorno di espletamento dell’esame e nei tre giorni precedenti;
  • di non essere stato in quarantena o isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni;
  • di non essere stato a contatto con persone positive, per quanto di loro conoscenza, negli ultimi 14

 Nel caso in cui per il candidato sussista una delle condizioni soprariportate, lo stesso non dovrà presentarsi a scuola, producendo tempestivamente la relativa certificazione medica al fine di consentire alla commissione la programmazione di una sessione di recupero nelle forme previste dall’ordinanza ministeriale ovvero dalle norme generali vigenti.

 Organizzazione dei locali scolastici e misure di prevenzione per lo svolgimento dell’esame

 Saranno previsti percorsi dedicati di ingresso e di uscita dalla scuola, chiaramente identificati con opportuna segnaletica di “Ingresso” e “Uscita”, in modo da prevenire il rischio di interferenza tra i flussi in ingresso e in uscita, mantenendo ingressi e uscite aperti.

Le aule destinate allo svolgimento dell’esame di stato saranno ubicate al piano terra e primo piano della sede centrale sono state individuate tra quelle sufficientemente più ampie che consentano il distanziamento di seguito specificato, dotate di finestre per favorire il ricambio d’aria; l’assetto di banchi/tavoli e di posti a sedere destinati alla commissione garantiscono un distanziamento – anche in considerazione dello spazio di movimento – non inferiore a 2 metri; anche per il candidato sarà assicurato un distanziamento non inferiore a 2 metri (compreso lo spazio di movimento) dal componente della commissione più vicino.

Le stesse misure minime di distanziamento saranno assicurate anche per l’eventuale accompagnatore ivi compreso l’eventuale Dirigente tecnico in vigilanza.

 La commissione  assicurerà all’interno dell’aula di espletamento della prova la presenza di ogni materiale/sussidio didattico utile e/o necessario al candidato.

 Sarà garantito nell’aula del colloquio, un ricambio d’aria regolare favorendo, in ogni caso possibile, l’aerazione naturale.

I componenti della commissione indosseranno per l’intera permanenza nei locali scolastici mascherina chirurgica che verrà fornita dal Dirigente Scolastico che ne assicurerà il ricambio dopo ogni sessione di esame.

Il candidato e l’eventuale accompagnatore dovranno indossare per l’intera permanenza nei locali scolastici una mascherina chirurgica o di comunità di propria dotazione; si definiscono mascherine di comunità “mascherine monouso o mascherine lavabili, anche auto-prodotte, in materiali multistrato idonei a fornire un’adeguata barriera e, al contempo, che garantiscano comfort e respirabilità, forma e aderenza adeguate che permettano di coprire dal mento al di sopra del naso”.

 Si precisa che le misure di distanziamento messe in atto durante le procedure di esame (uso mascherina e distanziamento di almeno 2 metri) non configureranno situazioni di contatto stretto (vd definizione di contatto stretto in allegato 2 della Circolare del Ministero della Salute del 9 marzo 2020).

Anche per tutto il personale non docente, in presenza di spazi comuni con impossibilità di mantenimento del distanziamento, è necessario indossare la mascherina chirurgica.

I componenti della commissione, il candidato, l’accompagnatore e qualunque altra persona che dovesse accedere al locale destinato allo svolgimento della prova d’esame dovrà procedere all’igienizzazione delle mani in accesso. Non è necessario l’uso di guanti.

La Bouvette resterà chiusa, ma sarà assicurato un approvvigionamento di acqua in ogni commissione da parte dell’Istituto.

 Le misure di prevenzione e protezione indicate contano sul senso di responsabilità di tutti nel rispetto delle misure igieniche e del distanziamento e sulla collaborazione attiva di studenti e famiglie nel continuare a mettere in pratica i comportamenti previsti per il contrasto alla diffusione dell’epidemia. Pertanto si auspica il rispetto scrupoloso di quanto prescritto.

 

 

 

 

 

-----------------

AUTODICHIARAZIONE  La puoi portare già compilata, comunque la troverai a scuola pronta da compilare

 

Il sottoscritto, Cognome  ……………………………………………………..……   Nome ……………………………………

 

Luogo di nascita  ………………………………………….………...data di nascita ……………..……..………………….

 

Documento di riconoscimento ………………………………………………………………………………………………….

 

Ruolo........................................................ (es. studente, docente, personale non docente, altro)

 

 

nell’accesso presso il liceo Scientifico G. Mercalli sito alla via A.D’Isernia,34

sotto la propria responsabilità (se maggiorenne) o di quella di un esercente la responsabilità genitoriale, dichiara quanto segue:

 

  • di non presentare sintomatologia respiratoria o febbre superiore a 37.5° C in data odierna e nei tre giorni precedenti;
  • di non essere stato in quarantena o isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni;
  • di non essere stato a contatto con persone positive, per quanto di loro conoscenza, negli ultimi 14 S’impegna a fare uso dei dispositivi di protezione individuali (mascherine) e a mantenere la distanza interpersonale di sicurezza di almeno un metro, come previsto dalla normativa vigente.

 

La presente autodichiarazione viene rilasciata quale misura di prevenzione correlata con l’emergenza pandemica del SARS CoV 2.

 

 

Luogo e data ……………………………………..

 

Firma leggibile

(dell’interessato e/o dell’esercente la responsabilità genitoriale)

 

 

…………………………………………………………………………

 

via A.d’Isernia, 34 - 80122 Napoli 081 682187 – fax 081662034 – tel./fax 081680927

succursale, vico S.Maria della Neve, 59 08119575475-76

www.liceomercalli.edu.it  - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  -  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

IN PRIMO PIANO

ASL

Stato di emergenza climatica

05 Giu, 2019

 Ogni anno il 5 giugno si celebra la Giornata Mondiale dell'Ambiente
istituita dall'

Obbligo di presentazione della documentazione vaccinale

UNIVERSIADI2019

31 Mag, 2019

"Le Universiadi sono un grande evento culturale, con un messaggio di pace. Saremo in…

Autonomia

FESTA DEI GIRASOLI2019

31 Mag, 2019

VIII MANIFESTAZIONE DI FINE QUINQUENNIO TRADIZIONALE FESTA DEI GIRASOLI 7 GIUGNO…

URP

LICEO SCIENTIFICO STATALE "GIUSEPPE MERCALLI"
Via Andrea d’Isernia, 34 – 80122 NAPOLI
Tel: 081682187
Fax: 081662034
PEO: naps05000g@istruzione.it
PEC:naps05000g@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. naps05000g
Cod. Fisc. 80018660631
Fatt. Elett. UFSS10

Succursale: Vico S.Maria la Neve Tel: 08119575745

fax: 08119575746

succursalemercalli@liceomercalli.it